Si ritiene opportuno comunicare le nuove disposizioni tecniche approvate dal Consiglio Nazionale :

 

  • Qualsiasi atleta sanzionato o condannato per reati di doping sino ad un anno, dopo aver scontato la pena, può essere ammesso all’attività solo come cicloturista. Non potranno più essere tesserati tutti coloro che incorreranno ad una pena superiore ad un anno emanata sia da un organo sportivo e sia dalla Magistratura ordinaria dopo l’ultimo grado di giudizio o dopo l’avvenuto patteggiamento.
  • Ai tesserati di altri  Enti, sottoposti a controllo antidoping nel corso di manifestazioni sportive, riscontrati positivi alle contro analisi a sostanze definite dopanti dalla tabella U.C.I. e C.O.N.I., verrà negata loro la partecipazione alle manifestazioni sportive promosse ed organizzate dall’Ente ACSI Settore Ciclismo aperte alla consulta, in quanto catalogati tra gli elenchi dei non desiderati;
  • In ogni manifestazione sportiva, i punti validi per la classifica di società, in caso di partenza di un numero di concorrenti inferiori a 10, verranno assegnati a scalare partendo dal numero dei partecipanti (esempio: se in una categoria ne partono 4, i punti saranno 4, 3, 2, 1.).
Mighty Free Joomla Templates by MightyJoomla | Design Inspiration from csstemplatesmarket